Il Principio di Schrofer
Jurriaan Schrofer (1926-1990) aveva basato la sua curiosità su un semplice principio: “why make it simple if you can make it complicated?”
Principale esponente dello studio Total Design negli anni ’70, Jurriaan Schrofer è oggi considerato uno dei più influenti graphic designer olandesi dell’era post-bellica, con un corpo di lavori che abbracciava generi anche molto eterogenei, dal design di materiale pubblicitario alla definizione di numerosi progetti editoriali.
Molti i campi di applicazione in cui Schrofer esprimeva appieno la sua inesauribile vena creativa, ma una sola la vocazione più spiccata: il designer olandese era principalmente un instancabile manipolatore di caratteri tipografici. Il suo lettering geometrico e multidimensionale era costantemente alla ricerca di nuove modalità d’espressione visiva… [Read the article]

Il Principio di Schrofer

Jurriaan Schrofer (1926-1990) aveva basato la sua curiosità su un semplice principio: “why make it simple if you can make it complicated?”

Principale esponente dello studio Total Design negli anni ’70, Jurriaan Schrofer è oggi considerato uno dei più influenti graphic designer olandesi dell’era post-bellica, con un corpo di lavori che abbracciava generi anche molto eterogenei, dal design di materiale pubblicitario alla definizione di numerosi progetti editoriali.

Molti i campi di applicazione in cui Schrofer esprimeva appieno la sua inesauribile vena creativa, ma una sola la vocazione più spiccata: il designer olandese era principalmente un instancabile manipolatore di caratteri tipografici. Il suo lettering geometrico e multidimensionale era costantemente alla ricerca di nuove modalità d’espressione visiva… [Read the article]

  1. giorgiotoy ha rebloggato questo post da imprfct
  2. postato da imprfct